chips di cavolo nero

Chips di cavolo nero

· Uno snack leggero e gustoso, senza glutine e vegano ·

Le chips di cavolo nero sono l’ideale per un aperitivo diverso dal solito o per uno snack sfizioso e sano. Anche conosciute come kale chips, sono facili e veloci da fare e vanno bene per adulti e bambini, comprese donne in gravidanza. Ricche di vitamine, sali minerali e grassi buoni, le chips di cavolo nero sono croccantine e saporite, una ricetta vegana che stupirà tutti!

Ingredienti

(per 4 persone)
400 g di cavolo nero
1 cucchiaio di semi di sesamo
sale
pepe o paprika (opzionale)
olio evo spray

Procedimento

Mondate il cavolo eliminando le parti più dure, lavatelo, asciugatelo bene tamponando e tagliatelo grossolanamente (delle dimensioni di patatine in busta, diciamo). Disponete il cavolo su una teglia rivestita di carta forno senza sovrapporle e Condite con olio, semi di sesamo, sale, paprika; cuocete per 8-10 minuti in forno statico preriscaldato a 180°C.

Consigli

Se non avete olio spray, preparate un pinzimonio con 1 cucchiaio di olio evo insieme a sesamo e sale (e pepe, se volete) e spennellate poi le foglie.
Idea per spuntino: chips con yogurt greco che potete aromatizzare con spezie come erba cipollina e volendo accompagnare anche con crostini di pane.

Conservazione

Potete conservarle a temperatura ambiente per massimo 1 giorno, meglio se senza coprirle, in modo da non far perdere la croccantezza.

 

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS