Panna acida fatta in casa

Come fare la panna acida

· Panna acida, sour cream, crème fraîche... tanti nomi per un'unico crema, delicata e deliziosa: ecco come farla in casa ·

La panna acida è una crema a base di panna, dal sapore acidulo, molto utilizzata nella cucina europea e americana sia per accompagnare insalate o piatti a base di carne o pesce (famose sono ad esempio le jacket potatoes, le patate in cartoccio, spesso servite con panna acida ed erba cipollina: a me piace tantissimo la patata dolce, cotta al forno e condita con panna acida), sia come ingrediente per preparare altre ricette, salate o anche dolci, come la famosissima New York cheesecake.
Ma come fare la panna acida in casa, visto che qui in Italia è così difficile da trovare? Be’, questa è la mia ricetta, se vi va provatela e fatemi sapere cosa ne pensate 😉

Ingredienti

200 g di yogurt greco ( anche magro, io di solito uso quello al 2% )
200 ml di panna fresca
qualche goccia di succo di limone

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamate bene (potete usare anche le fruste, ma siate delicati).
Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 3 ore.
Riprendete la ciotola e mescolate bene con un cucchiaio.
La vostra panna acida è pronta.

Consigli

In spesso in casa ho solo lo yogurt greco magro, ma potete usare anche quello al 2%, al 5% o intero.

Conservazione

Potete conservare la vostra panna acida in frigo in un contenitore a chiusura ermetica fino a 5-6 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Valori nutrizionali

(per 100 g circa)
kcal 195,5
carbo 3
grassi 17,5
pro 6,5

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS