millefoglie di melanzane grigliate

Millefoglie di melanzane grigliate

· Una sorta di parmigiana di melanzane light monoporzione, quasi altrettanto buona ma molto più leggera ·

La parmigiana di melanzane, naturalmente, non ha bisogno di presentazioni. Chi non la conosce? E, soprattutto, chi non la ama? Per chi cerca di stare attenta alla linea, però, mangiare parmigiana tutti i giorni potrebbe essere controindicato, diciamo così… a meno che, ovviamente, non si usi qualche accortezza per renderla meno pesante. Ecco che nasce quindi la mia millefoglie di melanzane grigliate, una sorta di parmigiana di melanzane light monoporzione, una versione più leggera e bilanciata ma quasi altrettanto buona di quella classica. Per prepararla, invece di friggere le melanzane come nella ricetta originale (o di grigliarle, come si fa per la versione light), io le cuocio in forno, per ottenere il giusto compromesso tra leggero e saporito. Il risultato è una torretta di melanzane carina da vedere e soprattutto buonissima da mangiare, che potete usare come secondo con contorno, magari accompagnandola con una bella fettona di pane per bilanciare il piatto. La cosa bella è che potete prepararla in anticipo, anche il giorno prima, e semplicemente ripassarla in forno all’ultimo momento.

 

Ingredienti

(per 1 persona)
1 melanzana
3-4 cucchiai di salsa di pomodoro
85 g di fior di latte (o meglio ancora Skyrella – Protinella o Sottiletta light se volete renderla più leggera e/o proteica)
sale, olio evo, basilico, parmigiano

Procedimento

Tagliate la melanzana a fettine e disponetele sulla teglia rivestita di carta forno.
Spennellate leggermente le fette con olio, quindi cuocete per 30 minuti in forno ventilato già caldo, a 180°C.
Nel frattempo scaldate la passata con sale, olio e basilico (volendo potete aggiungere anche dell’aglio).
Alla fine assemblate la torretta di melanzane intervallando: fetta di melanzana, pomodoro, fior di latte e basilico, concludendo in cima a tutto con una spolverata di parmigiano.
Cuocete (sempre a 180°C) per 10 minuti, completando con 5 minuti di grill.
Tutto qua: la millefoglie di melanzane è pronta.

Consigli

Io quando posso uso qualcosa di più leggero, tipo la Skyrella, altrimenti o vado per il caro vecchio fior di latte o magari qualche volta per la sottiletta light.
Volendo potete insaporirla ulteriormente aggiungendo una puntina di pesto.
A seconda della porzione, potete sfruttarla anche come antipasto o semplicemente contorno saporito.

Conservazione

Potete prepararla in anticipo, saltando l’ultimo passaggio in forno, conservarla per 1-2 giorni in frigo e ripassarla in forno all’ultimo momento.
In alternativa, anche una volta cotta e raffreddata potete conservarla in frigo per 1-2 giorni.
Sconsiglio di congelarla.

Valori nutrizionali ( considerando come formaggio il classico fior di latte)mill

kcal 328
carbo 17
grassi 20
pro 20

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS