Pollo al pomodoro

Il petto di pollo al pomodoro è una ricetta che mi piace davvero tanto, quindi mi vedrete farla con una certa frequenza durante l’estate. Si tratta di un modo semplicissimo per cucinare il pollo dandogli sapore e senza che si secchi. Non male, no?

Pollo al pomodoro

Pollo al pomodoro

 

Ingredienti

(per 2 persone)
500 g di pomodorini
300 g di petto di pollo
2 cucchiai di olio evo
1 spicchio di aglio
basilico
sale

 

Procedimento

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà (o in più parti se sono più grandina).
Preparate un soffrittino con aglio e poco olio in una padella ampia, quindi aggiungete i pomodori e iniziate la cottura.
Quando i pomodorini saranno cotti e inizieranno a sfarsi, aggiungete il basilico spezzettato e il petto di pollo a fette.
Cuocete da entrambi i lati con coperchio per non far evaporare tutto il sugo e non farlo asciugare troppo.
Infine decorate con altro basilico fresco e servite.

Consigli

Se volete, potete cuocere a parte della pasta e condirla con il sughetto del pollo (magari allungando con un po’ di acqua di cottura), sarà un primo piatto fantastico e voi avrete preparato un pasto completo in pochissimo tempo: minimo sforzo, massima resa 😉
In alternativa, fate come me e invece di cuocere la pasta sfruttate il sugo per una bella scarpetta con del buon pane fresco!

Conservazione

Potete conservare il pollo al pomodoro in frigo fino a 1-2 giorni, anche se secondo me dà il suo massimo appena fatto.

Valori nutrizionali

kcal 283
carbo 8
grassi 11
pro 38

 

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS