Protein shake: con frutti di bosco e semi di lino

Si avvicina il caldo e con lui la voglia di spuntini freschi e leggeri, meglio ancora se anche rapidi da preparare 😉 Questo protein shake con frutti di bosco e semi di lino è uno dei miei snack preferiti per la stagione estiva. Inoltre, è anche ottimo come spuntino pre o post workout in quanto contenendo sia grassi che proteine che carboidrati semplici, è uno snack sano, completo e bilanciato. Vi dirò di più: invece di berlo così com’è, potete usare questo smoothie proteico come base per la vostra colazione: aggiungete granola e frutta secca, et voilà!, la colazione è servita!
Nota: per chi non li conoscesse, i semi di lino sono considerati un pregiato alimento energetico, in quanto hanno un’alta percentuale di fibre alimentari, proteine e grassi polinsaturi Omega-3.

Ingredienti

(per 1 persona)
1 cucchiaio di semi di lino
200 g di frutti di bosco misti ( preferibilmente congelati )
150 g di latte di riso o mandorla o cocco
50 g di yogurt greco magro
3 cubetti di ghiaccio
1 scoop (circa 30 g) di proteine in polvere alla vaniglia
2 cucchiaini di stevia o miele o altro (facoltativo)

Procedimento

Il protein shake con frutti di bosco e semi di chia si prepara in un lampo: mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e mixate fino ad ottenere uno shake omogeneo e un cremoso.

Consigli

Potete personalizzare questo shake proteico cambiando tipo di frutta o latte.
Per una versione veg dello smoothie, potete usare yogurt di soia e le proteine BPR veggie 2.0.

Conservazione

Mi spiace, ragazzi, ma in questo caso non ci sono trucchi di conservazione: una volta pronto, bevete subito il protein smoothie o al massimo conservatelo in frigo e consumatelo nel giro di mezza giornata 😉

Valori nutrizionali

kcal 307
carbo 27
grassi 7
pro 34

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS