Bolognese light

Ragù alla Bolognese light

· La mia versione, più veloce, bilanciata e leggera, del classico ragù alla bolognese ·

Il ragù alla bolognese light è la mia versione per fare di un piatto rinomato della cucina italiana un pasto fit, completo di tutti i nutrienti e non troppo pesante. Se aggiungerete a questo sugo una porzione di pasta o gnocchi, infatti, otterrete un piatto unico molto saporito ma anche abbastanza leggero e soprattutto bilanciato, da mangiare assolutamente senza sensi di colpa.

Bolognese light

Bolognese light

Ingredienti

(per 2 persone)
350 g di macinato di manzo magro
50 g di misto per soffritto
400 g di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio

 

Procedimento

Mettete olio e misto per soffritto in una pentola e fate appassire, quindi aggiungete il macinato e fatelo rosolare per bene.
Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per almeno 30 minuti a fuoco medio basso (o a fuoco basso, se volete prolungare la cottura). Deve risultare corposo e denso 🙂
Tutto qui, il vostro ragù alla bolognese light è pronto.

 

Consigli

A seconda del vostro fabbisogno (o dei vostri gusti) potete variare le porzioni o le proporzioni.

 

Conservazione

Come sempre, una volta freddo potete conservare il vostro ragù, ben confezionato, in frigo o in congelatore (in questo secondo caso, ricordate di etichettarlo con data e contenuto): in frigo per 3-4 giorni, in congelatore per 2-3 mesi.

 

Valori nutrizionali per porzione

kcal 377
carbo 11,5
grassi 19
pro 40

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS