Torta 7 vasetti

· La versione più leggera e con meno zuccheri di un classico intramontabile ·

La torta 7 vasetti è un classico intramontabile. La ricetta originale è ovviamente fatta con 7 vasetti di ingredienti, ma avendo io usato farina di avena aromatizzata, ho dimezzato lo zucchero per non ottenere un gusto eccessivamente dolce. Il risultato è un dolce delizioso, in questo caso leggermente più leggero della versione classica, con più zucchero. È proprio una di quelle ricette senza tempo, che facevano già le nostre mamme e le nostre nonne prima ancora. La comodità di non pesare gli ingredienti ma misurarle con il vasetto dello yogurt (da cui il nome) non ha prezzo.

Torta 7 vasetti

Si tratta poi di una ricetta super versatile, perché potete aggiungere ingredienti a piacere (dalle gocce di cioccolato, ai cubetti di mela, alla granella di mandorle..) per sfornare ogni volta un dolce diverso senza perdere troppo tempo in cucina: minimo sforzo, massima resa 😉 Per l’occasione io ho usato la farina di avena alla vaniglia della Natoo (ma volendo voi potete anche cambiare gusto)e il risultato mi è piaciuto tantissimo! Se preferite la versione più classica, usate 2 vasetti di farina non aromatizzata e aggiungete 1 vasetto extra di zucchero 😉

Torta 7 vasetti

Ingredienti

(x 1 stampo tondo da 22-24 cm, circa 10 porzioni)
1 vasetto di yogurt magro (da 125 g)
1 vasetto di zucchero di canna
1 vasetto di olio di cocco Natoo (o di semi)
2 vasetti di farina di avena alla vaniglia
1 vasetto di fecola di patate
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
30 ml di latte di avena (se serve)

 

Procedimento

Lavorate le uova con lo zucchero, quindi unite lo yogurt e poi l’olio.
Infine incorporate farina e lievito setacciati.
Se necessario (dipende dalla farina che usate) aggiungete anche un goccino di latte.
Versate il composto nello stampo (rivestito di carta forno o imburrato e infarinato).
Cuocete per circa 40-45 minuti a 170°C in forno ventilato già caldo.

Consigli

Potete personalizzare il dolce come vi pare, usando mix di farine diverse, aromi a piacere (cannella, zenzero, cacao amaro, vaniglia…), frutta secca, cioccolato… In questo caso, ad esempio, io ho messo sopra mentre era in cottura una composta ai frutti di bosco e granella di mandorle.

Se abbinate una fetta di torta 7 vasetti a uno bello shake proteico avrete una colazione completa, sana e deliziosa!

Conservazione

Una volta completamente fredda potete conservare la torta 7 vasetti in un contenitore a chiusura ermetica fino a 1 settimana.

Valori nutrizionali

(per 1 porzione)
kcal 272,5
carbo 31
grassi 14,5
pro 4,5

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS