tortino al microonde per bambini

Tortino al microonde: per bambini

· La versione per bambini della torta in tazza ·

Il tortino al microonde per bambini è esattamente quello che dice il nome: una torta in tazza adatta all’alimentazione dei piccoli di casa. Avete visto più volte Leo che si mangiava il suo bel tortino in tazza la mattina a colazione, un pezzetto per volta: accompagnato a un bel bicchiere di latte sarà una colazione sana e nutriente, perfettamente bilanciata.
Potete variare la ricetta, aggiungendo ancora cacao, o magari togliendolo (sostituitelo con un pochino di farina in più), o abbinandoci frutta, frutta a guscio o composta di frutta, per esempio.
Unica cosa a cui dovrete fare attenzione è il recipiente per la cottura: innanzitutto perché deve essere in un materiale adatto alla cottura in microonde (altrimenti rischiate che diventi rovente o addirittura che si spacchi), e poi deve essere della misura giusta, o potrebbe straripare. Io ad esempio uso una ciotola in ceramica smaltata di 10 cm di diametro x 6 cm di altezza, adatta a microonde e lavastoviglie.
Nota: naturalmente queste dosi sono pensate per un bimbo di circa 2 anni… se i vostri figli sono più grandi, aumentate leggermente la porzione ed è fatta.

 

tortino al microonde per bambini

tortino al microonde per bambini

Ingredienti

(per 1 persona,in uno stampino da 10×6 cm)
30 g di farina d’avena neutra
8 g di farina di cocco
5 g di cacao amaro
2 g di lievito in polvere per dolci
40 g di latte
20 g di acqua
20 g di albume
3 g di miele o sciroppo d’acero (anche un pochino di più, se si preferisce più dolce)

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e mescolate, quindi incorporate gradualmente anche tutti gli ingredienti umidi, mescolando bene per non far creare grumi (in alternativa: versate tutto in un mixer e frullate).
Versate il composto nello stampino o tazza per la cottura (a seconda del materiale, potrebbe essere necessario ungerlo un po’, o rivestirlo di carta forno), quindi cuocete in microonde, alla massima potenza, per circa 3 minuti (i tempi possono variare a seconda della densità dell’impasto e della potenza del microonde).
Ecco fatto: il tortino al microonde per bambini è pronto!

Consigli

Se preferite la cottura a bagnomaria: mettete lo stampino in un pentolino più grande, versate acqua nel pentolino finché lo stampino non sarà coperto circa fino a metà altezza (senza che l’acqua entri all’interno dello stampino), quindi coprite con un coperchio, mettete sul fuoco e portate a bollore l’acqua. Continuate la cottura finché la superficie del tortino non si sarà ben rassodata.
Si può cuocere anche in forno, a 180°C, aumentando tempi di cottura a circa 10 minuti.
Si può personalizzare tagliandolo a metà dopo la cottura e farcendolo a piacimento (ad esempio: con yogurt greco e burro di arachidi).

Conservazione

Una volta freddo, potete conservare il tortino al microonde a temperatura ambiente per 1-2 giorni (in un sacchetto di carta tipo quello del pane) o in frigorifero, in un contenitore chiuso, anche per 2-3 giorni (potrebbe stare un paio di giorni in più, ma io preferisco non dare a Leo cose conservate troppo a lungo, di solito).
In alternativa potete congelarlo, ben confezionato, e conservarlo tranquillamente anche per 1-2 mesi.

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS